Di Torino colpisce soprattutto la compostezza del suo skyline circondato da imponenti vette alpine. Il capoluogo piemontese si presenta come una città dal fascino unico, dove sono passati imperatori, sono nati regni, in cui il potere ha lasciato segni indelebili. Torino è oggi una metropoli che guarda al proprio passato puntando al futuro con l’ambizione di una una città che da piccolo villaggio pedemontano è divenuta la capitale di un regno e di una nazione, per poi trasformarsi in capitale del cinema e dell’automobile.

Il suo sapore è a metà strada tra la sobrietà e il lusso tipico della città ottocentesca con un aspetto vitale e giovane dato dai molti locali (bar e vinerie), che da Piazza Castello, storico salotto torinese, proliferano in tutta la città.

Imponenti sono le dimore in cui hanno soggiornato re e nobili dell’epoca. Il punto di partenza è ancora una volta Piazza Castello, con il Palazzo RealePalazzo Madama e Palazzo Carignano, i più importanti edifici storici della città.

Stupinigi è una residenza, originariamente adibita alla pratica dell’attività venatoria, eretta per i Savoia.

L’opera, realizzata su progetto di Filippo Juvarra, venne iniziata nel maggio del 1729 e fu terminata nel 1733.

La basilica di Superga, nota anche come Real basilica di Superga, sorge sull’omonimo colle a nord-est di Torino.

Fu fatta costruire dal re Vittorio Amedeo II come ringraziamento alla Vergine Maria, dopo aver sconfitto i francesi.

Programma: Mercoledì o Giovedì ritrovo con i nostri camper presso AREA SOSTA CAMPER IL VASCELLO

PARCO LA MANDRIA (EX LA SOSTA DEL RE)

Viale Giacomo Medici del Vascello, 14 – 10040 DRUENTO (TO)

Coordinate GPS: N 45.142181 E 07.5719
Giovedì pomeriggio Visita con pullman alla reggia di Venaria e giardini con guida. Venerdi mattina con pullman in partenza dal parcheggio ore 9,30 circa visiteremo con guida Superga e Stupinigi pranzo al sacco o libero.

Alla sera cena facoltativa alla trattoria la Pace con menù tipico piemontese antipasto- primo, secondo, contorni, dolce vino acqua caffè,costo € 25.00 (Confermare se possibile al momento dell’adesione).

Sabato: Al mattino con pullman dal parcheggio

Visita guidata per Torino, pomeriggio libero facoltativo visita musei .

Domenica libera per ritorno a casa.

Lunedì ore 11.00 per chi ha più tempo a disposizione ed ha piacere di vedere lo Juventus Stadium si potrà effettuare una visita guidata al costo di € 18,00 a persona previo conferma al momento dell’adesione.

La quota contributiva del raduno è di € 100.00 a persona dalla terza persona dell’equipaggio il costo è € 80.00, comprende sosta camper per 4 notti, pullman per i tre giorni, guide per Reggia Reale, Stupinigi, Superga e Torino, biglietti ingresso Reggia Reale, Superga, Stupinigi.

Non comprende la cena del venerdì sera.

Per partecipare al raduno è indispensabile la prenotazione da farsi entro il 11 ottobre 2018 e dovrà essere confermata con un anticipo di € 50.00 a Mario Nicoletti tel . 0422 378244 cell. 346 1097754

Francesca Bottacin cell. 333 3552333 oppure in sede al giovedì sera.

Per problemi organizzativi il raduno si farà con un minimo di 40 persone e massimo 50.

N.B. Sul pullman sono ammessi solo cani di piccola taglia e per questioni di igiene non seduti nelle sedie.

L’adesione al raduno implica l’accettazione del programma da parte di tutti i partecipanti ed esonera gli organizzatori da ogni responsabilità in caso di incidenti, danni e furti che si dovessero eventualmente verificare durante lo svolgimento del raduno.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento