A PROPOSITO DEI NOSTRI CARI AMICI A QUATTRO ZAMPE

Ricordiamo a tutti i Soci che partecipano alle nostre uscite che i nostri amici animali sono i benvenuti, ma sempre nel rispetto della regolamentazione italiana vigente. In particolare deve essere utilizzato un guinzaglio non più lungo di 1,50 metri; chi conduce il cane a spasso deve avere sempre con sé una museruola (rigida o morbida); nei mezzi pubblici il nostro amico deve sempre avere la museruola indossata; le deiezioni devono sempre essere raccolte negli appositi sacchettini; ma ciò che più conta è che devono essere applicati i principi del buon senso e della buona educazione. Perciò durante le visite guidate, nelle aree sosta e nei campeggi, i cani dovranno essere tenuti al guinzaglio al fine di salvaguardare l’incolumità delle persone e degli animali, permettendo a tutti una serena e civile convivenza.  Ricordiamo inoltre che, secondo la normativa italiana, il possessore di un animale risponde del suo comportamento sia civilmente che penalmente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento